fbpx

GIGS @lanificio159

  • 10/11/2016 w/ Boom Boom Blues L2/Lanificio
  • 15/05/2016 @Maggiolino Spring Market

Spookyman

One-man band, Spookyman canta e suona contemporaneamente chitarra o banjo, una valigia come se fosse una grancassa, una scatola di biscotti in latta come rullante, tamburello, kazoo ed armonica.

Spookyman alias Giulio Allegretti nasce a Roma nel 1986. Dopo aver suonato in band rockabilly, garage e country, a 23 anni decide di diventare one-man band (voce, chitarra, armonica, kazoo, stomp-box, valigia, cembalo), suonando diversi generi ma poi appassionandosi sempre di più al blues delle origini. Scrive testi malinconici e a volte autobiografici, che evocano le atmosfere del delta del Mississippi. Si esibisce in Italia e all’estero, partecipa a festival tra cui Skronk Festival, Marte Live 2010, B:O:M:B Festival, Gonna Rip it up Festival, è ospite in radio locali e nazionali, tra cui Rai Web Radio per Via Asiago Live nel 2010.
Condivide il palco con musicisti, one man band, bluesmen e non solo tra cui: Mariano De Simone, Davide Lipari, Manlio Maresca, Bologna Violenta, Lili Refrain, The big sound of country music, Bob Log III, King Automatic, Becky Lee Walter, The blues against youth, Gipsy Rufina, Sterling Roswell, Eugene Chadbourne. Ha fatto da spalla a tanti musicisti, tra cui Bud Spencer Blues Explosion.
Spookyman è anche il titolo del suo primo disco, che porta sul palco del Lanificio in occasione di Bum Bum Blues accompagnato al contrabbasso da Federico Ullo e alla batteria da Gianluca Giannasso. Un concerto entusiasmante, che vi catapulterà in paesaggi palustri, bettole dimenticate da dio, dove l’unica cosa che viene servita è bourbon invecchiato da almeno 30 anni.