fbpx

GIGS @lanificio159

  • 1/11/2013 w/ Roma Jazz Fest

Napoleon Maddox

Napoleon Maddox, noto al pubblico anche come ‘NapoleonSolo, è un abilissimo rapper, beat boxer, cantante, leader del gruppo ‘socialmente consapevole’ Is What?, fondato nell’’autunno del 1996. Uno dei più innovativi e significativi gruppi improvvisativi sulla scena musicale contemporanea. Formatosi a Cincinnati, sposa con formula violentemente e coinvolgentemente teatrale l’improvvisazione recitata, parlata e cantata con l’improvvisazione strumentale, recuperando nel jazz le radici comuni di hip hop e rap regalandoci una caleidoscopica esplosione di vocalità improvvisate, dove il rap, il funky, il soul e l’’hip pop (espressione culturale sempre in auge) si fondano e si esaltano. A differenza della maggior parte degli artisti hip-hop, Maddox generalmente si fa accompagnare nelle sue performances da strumenti acustici, compresi contrabbasso e sax. Con IsWhat? ha girato gli Stati Uniti e l’Europa.

Nel 2007 il gruppo ha visto la compresenza di Archie Shepp, in una serie di entusiasmanti con­certi realizzati in Italia. Ha registrato con Hamid Drake,  che è parte integrante e fondante del gruppo, prezioso supporto, ed ha realizzato un tour con la New York City-based duo Trasmitting.

Dal 1994 e il 2001, ha argutamente condotto ‘the Social Factor’ un programma hip-hop/urban su WAIF Radio Cincinnatii. Nel palinsesto comparivano interviste con personalità di spicco quali Spike Lee, Channel Live, Jurassic 5, Rahzel, The Roots, Jay-Z, Big Jaz (Jaz-O), Group Home, Mos Def, Watts Prophets, The Last Poets, Burning Spear, and Souls of Mischief. Le linee telefoniche venivano aperte in etere per call-ins su l’attualità, e tematiche politiche. Maddox è stato nominato “Best Setter-Jet” nel 2009.

Pubblicazioni all’’attivo: “You figure it out” (2004) come lavoro d’esordio (“The Life We Chose” nel 2006 e “Big Appetite” nel 2009) “Things That Go Bump in the Dark, nel 2012. Con questa nuova registrazione, il misterioso Iswhat?! entra a far parte del pantheon dei pionieri come Duddley Perkins, Georgia Ann Muldrow, Building an Ark, e Madlib. Napoleon Maddox e Jack Walker (altro fondatore storico del collettivo) sono musicisti jazz che hanno continuato a cercare ciò che rende lo swing di strada unico per creare una nuova musica un nuovo suono al crocevia dell’ hip hop del Golden Age con composizioni come”Hands Up”, “Good Fight”), e il jazz spirituale, e l’anima cosmica. “Things That Go Bump in the Dark” si poggia quindi sul passato,  a volte con sottili strizzatine d’occhio alle sue influenze che me­glio danno propulsione a  spingersi verso il futuro, ma  Napoleon non esita anche a far rife­rimento ai film di Luis Buñuel, i quadri di Salvador Dali , e romanzi di Dave Eggers come fonti di ispirazione diretta. Napoleon Maddox è anche un story-teller/scrittore incredibile, con una penna acuta e versa­tile che lo accomuna a Saul Williams o a Mos Def.

Le sue storie tristi possono spesso es­sere interpretate come metafore per il carambolesco gioco rap, o per l’umanità nel suo senso più ampio – in cui ognuno di noi deve lottare ogni giorno contro i propri istinti di base in modo che il fratello non si rivolti contro fratello. Oppure, per citare un proverbio, un an­tico andante: Homo homini lupus
Ancora una volta, Iswhat?! solleva più domande che elargire risposte. Ma questo è ciò che accade quando si guarda avanti piuttosto che indietro.

ISWHAT?!
Uno dei più innovativi e significativi gruppi improvvisativi sulla scena musicale contemporanea: ISWHAT?!. E’ un’ gruppo formatosi a Cincinnati, negli USA e guidato dal ben noto cantante e improvvisatore Napoleon Maddox, human drum-machine, poeta e creativo protagonista del mondo dell’hip hop e del rap (da non dimenticare le sue collaborazioni con Spike Lee, Channel Live, Jurassic 5, Rahzel, The Roots, Jay-Z, Big Jaz [Jaz-O], Group Home, Mos Def, Watts Prophets, The Last Poets, Burning Spear, Souls of Mischief, Hamid Drake, Archie Shepp, Roy Nathanson).