fbpx

GIGS @lanificio159

  • 7/12/2014 w/ LAB (music)

Davide Iodice

Davide Iodice – 1980 Torino – musicista e fotografo – accantonata la laurea in Audiometria presso la facoltà di Medicina e Chirurgia, decide nel 1999 di ritornare alla sua unica passione: l’’arte.

Riprende il percorso artistico concentrandosi sullo studio della musica classica ed elettronica, realizzando dopo due anni un lavoro musico-sperimentale con la collaborazione dell’’orchestra sinfonica bulgara e il virtuosismo dei synth di ultima generazione.

Con la collaborazione musicale di Dejan Pavlov, Alessandro Cardinale e Luciano Nieddu adatta personalmente i testi alla musica da lui scritta e interpretata nell’’album d’esordio ‘Delirica’, un mix di sonorità orchestrali graffiate da chitarra rock e colorate da suoni elettronici cuciti con inserti della voce del soprano dell’arena di Verona Sandra Balducci. Con questo disco ottiene numerosi successi tra cui: 1° premio Bindi miglior musica e suono nel 2008, 2° premio a pari merito in Festival delle arti di Bologna, qualificazione alle finalissime del Contursi Festival, qualificazione alle finalissime di Musica e Sound di Bari.

A novembre è uscito ‘Larsen‘ il suo ultimo album, prodotto con Gionata Bettini di Noise Cube. La sua verve sperimentale lo costringe alla poliedricità creativa; spinto dal desiderio di promulgare la voce dell’’arte e della cultura si dedica da più di un anno al suo primo progetto fotografico intitolato ‘Extravolti‘ e contemporaneamente sta portando avanti il progetto internazionale ‘Eclissi’ in difesa dell’’ambiente naturale nel quale viviamo e che, continuamente, compromettiamo. Hanno già aderito al nuovo progetto facendosi ritrarre personalità del calibro di Giuseppe Tornatore, Bill Pulmann, Richard Branson, Kerry Kennedy e Bob Jr Kennedy e il pianista Lang Lang.