GIGS @lanificio159

  • 27/01/2018 @River Loft

Okee Ru

Denis Leo in arte Okee Ru viene rapito ha iniziato a collezionare vinili sin dalla prima adolescenza.

Nato nel sud Italia ma figlio del suono di Chicago, Manchester e Detroit.
Probabilmente a causa del fatto che è nato nell’anno dell’ascesa del fenomeno del Culture Club, ma sembra che Denis Leo, alias Okee Ru, nel corso della sua formazione artistica sia riuscito a cogliere il meglio di ciò che stava accadendo in quel periodo. tempo in queste grandi città che hanno rappresentato l’evoluzione della musica.
Rapito dal suono delle macchine analogiche, ha iniziato a collezionare vinili sin dalla prima adolescenza, iniziando presto a sviluppare un gusto e un’estetica che hanno reso possibile affermarsi rapidamente nella scena del djing.
Grazie ai suoi sforzi, il salto qualitativo ha luogo quando ha pubblicato il suo primo EP “Underground Communication” su Exprezoo Records, seguito da altre uscite su DEEPENDENCE, WILSON, GRAND CANAL, ENTERBT, MUSCLE RECORDS con Die Roh e Lucretio.