GIGS @lanificio159

  • 29/01/2018 @ L2 presenta SLIDIN’ BOB

Colapesce

Colapesce, pseudonimo di Lorenzo Urciullo (Solarino, 6 settembre 1983), è un cantautore italiano.

Lorenzo Urciullo, nel 2010 lancia il progetto solista Colapesce per la produzione dell’EP Colapesce. Il nome scelto per il progetto è un riferimento alla siciliana Leggenda di Colapesce, rielaborata in occasione dell’uscita dell’EP da Angelo Orlando Meloni.

Il 27 gennaio 2012 esce per 42Records (distribuzione Audioglobe) l’album di debutto, dal titolo “Un meraviglioso declino”.
L’album viene registrato a Lecce e a Milano e vanta la collaborazione di numerosi artisti, tra cui Giuseppe Sindona, Toti Valente (Albanopower), Francesco Cantone, Alessandro Raina e Roy Paci.
Con questo album, Colapesce vince la Targa Tenco 2012 come “Migliore opera prima”.
Dall’album è tratto il singolo “Satellite” interpretato da Colapesce insieme alla cantante napoletana Meg.

Sempre con la cantante napoletana affronterà nel periodo di gennaio/febbraio 2013 un tour di 8 date dal nome “Bipolare Tour 2013”.

In aprile esce il video di Talassa, colonna sonora dell’omonimo documentario di Gianluca Agati.

Nello stesso 2012 si aggiudica il premio “Fuori dal Mucchio” (assegnato dal mensile Il Mucchio Selvaggio) per il “Miglior esordio”. Sempre nel 2012 collabora con i liguri Numero6 nella canzone “Un mare, contenuta in Dio c’è”.

Il 25 gennaio 2013 pubblica per 42Records un doppio CD dal titolo “Un meraviglioso declino Deluxe”, contenente 32 brani tra cui l’inedito “Anche oggi si dorme domani”, la versione di “Satellite” cantata con Meg e il brano “Talassa” per la prima volta inciso.

Il 5 marzo 2013 viene pubblicato il video di “Anche oggi si dorme domani”, diretto da Giacomo Triglia.

Il 27 novembre 2014 pubblica il suo nuovo singolo Maledetti italiani. Il videoclip del brano è realizzato dal collettivo catanese Ground’s Oranges con la regia di Zavvo Nicolosi.

Il 7 gennaio 2015 viene annunciato il nuovo album “Egomostro” in uscita il 4 febbraio. Il secondo singolo estratto dopo “Maledetti italiani” è L’altra guancia. Il disco è stato prodotto dallo stesso Colapesce con Mario Conte.

Il 5 settembre 2017 ha pubblicato il singolo “Ti attraverso”, primo estratto dal nuovo album “Infedele” pubblicato il 27 ottobre. All’album hanno collaborato tra gli altri Iosonouncane, Mario Conte, Fabio Rondanini e Gaetano Santoro.